Biblioteca Geo CAI Bassano
Bora 2000 - Incontro internazionale di speleologia
Trieste, Baia di Sistiana - 1/5 novembre 2000 - ATTI
PDF Stampa
Copertina del libro Bora 2000 - Incontro internazionale di speleologia
Genere: Atti
Autore: AA.VV.
Editore: Federazione Speleologica Triestina
Pagine: 216
Biblioteca: Biblioteca Geo CAI Bassano
Luogo di pubblicazione: Trieste
Anno publicazione: 2001
Visite: 9053
Valutazione:  / 0
scarsoottimo 
Indice del contenuto
Scritto da Comitato organizzatore di Bora 2000
Con la pubblicazione di questo volume si conclude l'impegno del Comitato Organizzatore di BORA 2000, l'Incontro Internazionale di Speleologia che si è tenuto dall'1 al 5 novembre 2000 a Sistiana (Trieste).
La manifestazione ha avuto l'onore di svolgersi sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, Carlo Azelio Ciampi, oltre che con il patrocinio delle varie realtà istituzionali e speleologiche a livello regionale e nazionale.
Possiamo dire che è stato l'incontro dei record... soprattutto per quanto riguarda i millimetri di pioggia caduti durante la manifestazione! A parte tutti i disagi rappresentati dalle disastrose condizioni meteorologiche, l'Incontro Internazionale di Speleologia BORA 2000, ha visto la pacifica invasione di ben 3.120 partecipanti. Tra questi ci sono stati 223 stranieri provenienti da: Austria, BosniaErzegovina, Canada, Croazia, Francia, Germania, Messico, Polonia, Romania, Siovenia, Spagna, Svizzera e Ungheria. I restanti partecipanti sono risultati equamente provenienti da tutta l'Italia.
Il padiglione dei materiali ha visto la presenza di 12 stand commerciali, mentre quelli espositivi sono stati 32, realizzati da gruppi speleologici, associazioni culturali e geografiche, federazioni regionali e nazionali sia italiane che estere.
In uno Speleobar da record (2000 m2) hanno esposto le loro specialità 23 stand enogastronomici che hanno ben rappresentato la geografia culinaria d'Italia; presenti inoltre due banchi stranieri (uno tedesco e uno austriaco). Nel comprensorio del Villaggio del Pescatore, gli speleosub appartenenti ai gruppi della Federazione Speleologica Triestina hanno presentato una mostra storica sulla speleologia subacquea triestina. Nella Baia di Sistiana, invece, sono state allestite da privati, gruppi o federazioni, 18 mostre che hanno richiamato l'attenzione dei tanti partecipanti a BORA 2000. Una quarantina sono state le proiezioni presentate durante la manifestazione. Purtroppo la capienza della sala non è stata all'altezza di ospitare tutti coloro che si assiepevano all'ingresso: questo è stato sicuramente un punto debole dell'organizzazione ma, d'altro canto, non c'era soluzione alternativa, considerati i limiti logistici della Baia di Sistiana. Nei tre giorni dedicati alle escursioni, quasi 1200 sono state le persone che hanno partecipato alle gite in programma, senza contare coloro che si sono organizzati per proprio conto. Le cavità e le struttura nelle quali sono stati accompagnati i partecipanti di BORA 2000 sono state suddivise per tema e per difficoltà (speleologia verticale, speleologia per tutti, grotte archeologiche, cavità artificiali, caverne di guerra e luoghi didattici). Da segnalare anche il furto, ad opera dei "soliti ignoti", di circa 350 metri di corde e vario materiale d'armo nelle grotte Noè e Ternovizza, che erano state appositamente attrezzate per le escursioni. Ogni commento è superfluo; in ogni caso questa bravata non ha minimamente messo in crisi l'organizzazione che, nel giro di brevissimo tempo, è riuscita a rimpiazzare il materiale sottratto.
Durante la manifestazione sono state organizzate diverse tavole rotonde incentrate sui seguenti argomenti: Didattica, Archeologia, Speleobotanica, Fauna ipogea, Salvaguardia ambientale, Folklore delle grotte. I lavori e i risultati presentati durante le varie Tavole Rotonde sono stati raccolti in questo volume. La domenica mattina è stato organizzato anche un incontro dal titolo "Legge quadro nazionale in materia di Speleologia: stato attuale e prospettive future", al quale sono stati invitati i politici locali e i firmatari della legge stessa. Purtroppo la scarsa partecipazione all'incontro, sia da parte degli speleologi che dei politici, non ha permesso di elaborare alcun documento atto a sollecitare lo sblocco del disegno di legge: bisognerà lavorarci ancora... In occasione della manifestazione la Federazione Speleologica Triestina ha dato alle stampe il libro, curato da Pino Guidi, Le Associazioni spe/eologiche del Friuli-Venezia Giulia dagli inizi al 2000 -Saggio cronologico, testo che è stato consegnato a tutti i gruppi speleologici presenti. Ultimo record da segnalare è quello che riguarda i litri di Gran Pampel che sono andati a scaldare le gole dei tanti speleo, e non, presenti il sabato sera: 490 litri! Un ringraziamento va a tutti i partecipanti che, con rassegnazione, hanno sopportato le avversità atmosferiche, ai numerosi amici (oltre un centinaio) che hanno lavorato per la buona riuscita della manifestazione e al comitato organizzatore di Casola per i preziosi consigli.
Il Comitato Organizzatore
di BORA 2000
BORA 2000 IN CIFRE - pag.3

Giovedì 2 novembre 2000
Fauna ipogea: ricerche storiche e attuali
Piero Salerno, Mara Loreti, Vittorio Carini Il Complesso minerario della "Cava del Ferro" (Appennino umbro-machigiano, Perugia) - pag.23
Giovedì 2 novembre 2000 Speleobotanica: facciamo il punto sulle attuali conoscenze
Giuseppe Elia - Piante in grotta - pag.39
Elio Polli - Ricerche speleobotaniche sul Carso triestino e classico: il punto sulle attuali conoscenze - pag.41
Euro Puletti, Piero Salerno, Mara Loreti - Gli arbusti della flora carsica del Parco Naturale di Monte Cucco e della montagna di Gualdo Tadino (Perugia, Umbria) - pag.57
Francesco Sguazzin - Ricerche briologiche nelle cavità dell'altipiano carsico classico - pag.73

Venerdì 3 novembre 2000
Folklore delle grotte. «Ricordando GiRo»: streghe, fate e folletti delle grotte italiane

Nevio Basezzi, Luca Dell'Olio - Santuari rupestri della bergamasca. Tradizione e leggende - pag.77
Gilberto Calandri, Alessandro Pastorelli - Streghe, fate e folletti nelle grotte dell'estremo Ponente ligure - pag.89
Dante Cannarella - Grotte carsiche e folklore - pag.93
Francesco De Sio - Rodolfo Giannotti: l'uomo e lo speleologo - pag.94
Francesco De Sio, Stefano Vanni - Bibliografia Speleologica Toscana (secondo contributo) - pag.103
Franco Gherlizza, Lino Monaco - Grotte e leggende del Friuli-Venezia Giulia - pag.117
Alessandro Pastorelli - Note sulle conoscenze folkloristiche e antropiche delle grotte della Valle d'Aosta - pag.123
Franco Rossi, Franco Fabrizi - Miti, leggende e tradizioni in alcune cavità sotterranee della Provincia di Siena - pag.131
Franco Utili - GiRo, speleologo e poeta - pag.215

Venerdì 3 novembre 2000
Salvaguardia ambientale e turismo speleologico

Mauro Chiesi - L'attività della Società Speleologica Italiana in materia di salvaguardia delle aree di interesse speleologico e studio dei parametri ambientali di grotta - pag.149
Arrigo Cigna - Salvaguardia e turismo - pag.151
Silvio Pitacco - Salvaguardia ambientale e turismo speleologico - pag.155

Venerdì 3 novembre 2000
Archeologia. L'uso delle grotte nella preistoria

Emanuela Montagnari Kokelj - Introduzione - pag.159
Raffaella Poggiani Keller - Esemplificazione di una grotta cultuale nel contesto delle cavità lombarde - pag.161
Renata Grifoni Cremonesi - La frequentazione delle grotte nella preistoria: tracce e simboli - pag.175
Roberto Maggi - Grotte e stalle alle origini dell'allevamento - pag.181
Giovanni Boschian - Grotte e cultura agropastorale - pag.185
Emanuela Montagnari Kokelj - Dal programma di revisioni sistematiche dei complessi archeologici in grotta del Carso triestino al Progetto C.R.I.G.A. (Catasto Ragionato Informatico delle Grotte Archeologiche): un "percorso obbligato" - pag.189
Franco Nicolis - Tutela e valorizzazione della Grotta di Ernesto (Grigno, Trento) - pag.195

Domenica 5 novembre 2000
Percorsi didattico-speleologici

Giorgio Deiuri - Didattica 2000 - pag.203
Pino Sfregola - Progetto l'uomo e l'ambiente - pag.207
Venerdì 3 novembre 2000
Centro Ricerche Carsiche "Carlo Seppenhofer" - ALCADI 2002 - pag.211

Data inserimento: Sabato 26 Febbraio 2011 21:01

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Biblioteca Geo CAI - Alcuni titoli