Blog Geo CAI Bassano

Racconti e notizie dai Soci Geo CAI Bassano

14
Giugno
2011

Didattica speleologica per non vedenti

0.0/5 di voti (0 voti)
E' possibile fare didattica speleologica anche con i non vedenti? La risposta è certamente SI! L'Italia conta già diversi esempi di successo e credo proprio sia il caso di darsi da fare per incrementare la diffusione di un approccio alla speleologia che sia destinato anche ad un pubblico di persone diversamente abili. Il ventaglio percettivo attraverso il quale far conoscere il mondo delle grotte ad un non vedente è veramente molto vasto e può essere realizzato sia con laboratori didattici itineranti e non, sia direttamente in grotta. Il nostro gruppo a questo proposito vanta la possibilità di fare didattica anche attraverso una grotta artificiale che abbiamo chiamato "Anaconda" con...

Scritto da Valentina Tiberi Martedì, 14 Giugno 2011 Nella categoria Attività didattica

14
Giugno
2011

Vieni a conoscerci il martedì sera

0.0/5 di voti (0 voti)
Anche se non sei uno speleologo puoi venire a conoscere il gruppo Geo il martedì sera a Bassano del Grappa, in sede CAI -sala Gruppi- dalle ore 21. Ci riuniamo tutti i martedì per discutere sull'attività fatta e programmare quella futura. Guardiamo le foto ed i filmati effettuati dai soci durante le esplorazioni, discutiamo sui materiali, facciamo formazione... Puoi venirci a trovare per scoprire quando il gruppo effettuerà delle visite in grotta alle quali puoi partecipare anche tu ed iniziare magari a muovere i tuoi primi passi nel mondo della speleologia. Possiamo organizzare insieme eventi didattici e dimostrativi. Possiamo darti informazioni sulle grotte o scoprirne qualcuna...

Scritto da Valentina Tiberi Martedì, 14 Giugno 2011 Nella categoria Attività Sociale

11
Giugno
2011

Buso dei Gufi

Massiccio del Grappa

5.0/5 di voti (1 voti)
Lo scorso anno abbiamo fatto una rivisitatina al Buso dei Gufi sul Massiccio del Grappa. Quel giorno Elena Minuzzo ha anche fatto delle riprese con la telecamera ma poi tutto il filmato è finito in un computer ed è rimasto li dimenticato.Spulciando per caso quà e la l'ho ritrovato e l'ho montato un attimino per farne un piccolo video.Ecco il risultato...buona visione!

Scritto da Mirko Fossa Sabato, 11 Giugno 2011 Nella categoria Attività di Campagna

10
Giugno
2011

Grotte pedemontane: la ricerca storica

0.0/5 di voti (0 voti)
E' dal 2009 che il G. S. Geo CAI Bassano si sta occupando delle grotte presenti nella fascia pedemontana meridionale del massiccio di Asiago attraverso un progetto di studio che mira alla riqualificazione ambientale e "culturale" del sistema carsico dell'area. Nell'ambito del progetto molta importanza viene data anche alla ricerca storica e più esattamente alla raccolta di testimonianze o racconti popolari che facciano emergere il ruolo tra popolazione locale e grotte o ci permettano di capire com'erano le grotte in passato, se ce n'erano alcune che poi sono state chiuse o distrutte, se la presenza delle grotte ha causato problemi/danni... Materiale molto interessante è già stato...

Scritto da Valentina Tiberi Venerdì, 10 Giugno 2011 Nella categoria Altro

09
Giugno
2011

Ripresa delle esplorazioni all'Abisso Spaurasso

0.0/5 di voti (0 voti)
L'Abisso Spaurasso, scoperto ed esplorato dal G. S. Geo CAI Bassano, è la grotta più profonda del Monte Grappa con i suoi circa -600 m di dislivello. Nei periodi di disgelo o di intense piogge l'idrologia della grotta può rendere pericolosa la progressione in molti tratti per cui solitamente i periodi dell'anno più proficui per la visita e l'eplorazione si individuano nella stagione invernale ed in quella estiva. Così anche quest'anno, ormai alle porte dell'estate, eccoci a fremere ancora in attesa di tornare a lavorare ai tanti cantieri ancora aperti in Spaurasso. Abbiamo in programma in particolare di fare un campo interno di alcuni giorni dal 23 al 26 giugno. Le attività...

Scritto da Valentina Tiberi Giovedì, 09 Giugno 2011 Nella categoria Attività di Campagna

09
Giugno
2011

Primo -1000 nel Veneto

5.0/5 di voti (1 voti)
Grande exploit degli amici speleologi del Gruppo Grotte Schio CAI e Gruppo Grotte CAI – SAT Roner di Rovereto. Gli esploratori hanno raggiunto nell’Abisso di Malga Fossetta (già la grotta più profonda del Veneto) sull’Altopiano di Asiago, la profondità di -1011 metri dall’ingresso. Si tratta del primo -1000 veneto e scusate se è poco. La grotta continua il suo viaggio misterioso e tortuoso verso le ramificazioni della Grotta della Bigonda, la grotta italiana più estesa dotata di un unico ingresso (oltre 30 km di sviluppo esplorato a quel che pare dai racconti degli amici del Gruppo Grotte Selva SAT che esplorano la cavità da quasi 60 anni). Lasciamo immaginare a voi tutti...

Scritto da Michele Tommasi Giovedì, 09 Giugno 2011 Nella categoria Altro

08
Giugno
2011

La Grotta Anaconda al Festivalbrenta 2011

0.0/5 di voti (0 voti)
Bassano vanta una tradizione alpinistica radicata, iniziata un secolo fa con le prime arrampicate in Valbrenta e il primo rifugio sul Monte Grappa, cui è seguitala prima palestra di roccia in Valle Santa Felicita. La fama del territorio prealpino si è diffusa tra gli appassionati di tutta la regione e non solo, attirando sia gli alpinisti tradizionali che gli appassionati dell'arrampicata sportiva e del bouldering ovvero l'arrampicata su blocchi di roccia. Oggi e domani, saranno numerose le persone che raggiungeranno la nostra città per partecipare alla terza edizione del "Festivalbrenta – Meeting di arrampicata e outdoor" organizzato dall'associazione InVeneto e dal Cai con il...

Scritto da Michele Tommasi Mercoledì, 08 Giugno 2011 Nella categoria Convegni e conferenze e manifestazioni

Biblioteca Geo CAI - Alcuni titoli