Biblioteca Geo CAI Bassano
Speleologia Emiliana n°8 - 1997
Rivista della Federazione Speleologica Regionale dell'Emilia Romagna
PDF Stampa
Copertina del libro Speleologia Emiliana n°8 - 1997
Autore: AA.VV.
Editore: Federazione Speleologica Regionale dell'Emilia Romagna
Pagine: 80
Biblioteca: Biblioteca Geo CAI Bassano
Luogo di pubblicazione: Bologna
Anno publicazione: 1997
Visite: 11154
Valutazione:  / 0
scarsoottimo 
Indice del contenuto
  • EDITORIALE: Grotte, cave e pianificazione territoriale di Paolo Forti - pag.2
  • WORKS IN PROGRESS  - pag.4
  • "UN TORSOLO DI MONTE" Cave e grotte sul Monte Tondo (Riolo Terme - RA) di Davide Garauini - pag.10
  • IL RILIEVO DELLA GROTTA "MARTINO" (Casola Valsenio - RA) di Marco Sordi - pag.25
  • LE ANTICHE MINIERE NEI CINGHI DI BOCCASSUOLO (MO) di Valeria Ferrari e Roberto Setti  - pag.28
  • GROTTE "A RISCHIO" di Sandro Bassi - pag. 36
  • UNA NUOVA FRONTIERA SPELEOLOGICA NELLE ALPI APUANE: il Panne e il sistema carsico Orto di Donna - Buca d'Equi di Alessandro Zanna - pag.40
  • DALL'EUNICE VERSO IL "NON DOVE" Nuove esplorazioni in Valle d'Arnetola di Roberto Corsi - pag.49
  • SARDEGNA: NUOVE GROTTE A MONTE ALBO di Massimo Liuerani - pag.52
  • ANNI FA INCONTRAI UN ORSO di Mario Vianelli - pag.57
  • IL CATASTO DELLE GROTTE DELL'EMILIA ROMAGNA (2) La pubblicazione dei dati del Catasto di William Formella - pag.58
  • ANALISI DI UN ARTICOLO, ovvero suggerimenti per scrivere di speleologia e farsi capire da tutti di Michele Sivelli - pag.66
  • I CORSI E L'ATTIVITA SPELEOLOGICA NELLE GROTTE AD ACCESSO REGOLAMENTATO del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell'Abbadessa di Yuri Tomba - pag.73
  • GROTTE NELL'ARTE. Le occhieggianti caverne di Francesco Zaganelli, pittore cotignolese di Sandro Bassi - pag.74
  • AD AUGUSTA PER ANGUSTA. Note sparse sul "Sottosopra" a partire da un coro dell'Ernani di Massimo Goldoni - pag.76
Data inserimento: Sabato 26 Marzo 2011 12:23

Commenti 

 
0 #2 Mirko Fossa 2013-04-30 00:28
Ciao Tonino,
sinceramente questo Valentini di cui chiedi informazioni non so nemmeno chi sia stato.
Prova a fare una ricerca on line....magari qualcosa si trova.
Citazione
 
 
0 #1 Tonino Piccone 2013-04-30 00:14
Ho letto che il nome "latte di monte" sia stato dato da G.B. Valentini nel 1714. Per favore è possibile avere qualche notizia in più su Valentini? Grazie. ()
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Biblioteca Geo CAI - Alcuni titoli